Lorenza Tramelli

Torta salata speck e zucchine

Prima della cottura

Prima della cottura

Le torte salate sono un’ottima idea per antipasti e aperitivi sfiziosi. Ne esistono svariate ricette, con verdure e/o ingredienti proteici e fatte con una base di pasta sfoglia o di pasta brisè.

Quella che trovate in seguito prevede l’utilizzo di pasta brisè e di zucchine e speck come ingredienti principali e caratterizzanti la torta stessa.

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo pasta brisè
  • 2 uova
  • Sale
  • Pepe nero macinato
  • 250 g ricotta
  • 3-4 zucchine
  • 100 g speck tagliato a striscioline
  • Mezza cipolla bianca
  • Olio extravergine d’oliva
  • Grana padano o Parmigiano Reggiano grattugiato

PROCEDIMENTO:
Tagliare finemente la cipolla e farla soffriggere in una padella antiaderente con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e un cucchiaio d’acqua. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili o a cubetti, salare e lasciarle ammorbidire 10 minuti circa girando ogni tanto con un cucchiaio in legno. Aggiungere lo speck e cuocere per altri 5 minuti. Lasciare raffreddare o almeno intiepidire.
Nel frattempo in una terrina sbattere le uova con sale e pepe e successivamente mischiare con la ricotta. Unire le zucchine e lo speck.
Stendere su una teglia da forno la basta brisè (compresa la carta da forno su cui è arrotolata), bucherellare il fondo con una forchetta, versare sopra il composto e ripiegare i bordi. Spolverare la superficie con grana padano o parmigiano reggiano.
Cuocere in forno ventilato a 180°C per 30-35 minuti.

Dopo la cottura

Dopo la cottura

BUON DIVERTIMENTO E RELAX IN CUCINA E SOPRATTUTTO BUON APPETITO!!!

Posted in: Cucina

Leave a Comment (0) ↓